Tassi e tasse

Poichè tutto il mondo civilizzato e in qualche modo coinvolto nelle reti economiche internazionali, sta richiedendo che l'economia europea venga stimolata per non prolungare lo stallo economico, oggi la Bce ha fatto finta di farlo.
Per le nevrosi tedesche nei confronti dell'inflazione, che è la maschera di un'avidità di denaro senza i limiti del buon senso, si sta rischiando di finire nella deflazione.
Ossia, per timore di un'eccesso di velocità si è frenato così forte da capottarsi.
Quindi Draghi ha diminuito i tassi allo 0,25%, mai così bassi.
Senza lo smantellamento dell'austerità, tuttavia, è come accelerare con freno tirato.
Fumo, rumore e poco altro.

  • Bookmark at
  • Bookmark "Tassi e tasse" at Google
  • Bookmark "Tassi e tasse" at Live Bookmarks
  • Bookmark "Tassi e tasse" at Facebook
  • Bookmark "Tassi e tasse" at Yahoo! Bookmarks
  • Bookmark "Tassi e tasse" at Twitter
blog/tassi_e_tasse.txt · Ultima modifica: 2013/11/07 15:52 da mattia